OK, ho capito

The Comet Is Coming

CONCERTI / PECCI SUMMER LIVE 2019



8 luglio 2019 h 21:00

In collaborazione con Prato Estate 

Powered by Antilotex Flock Italia

condividi



informazioni

Il Regno Unito è ormai una fucina di jazzisti di successo, a partire dal duo (ormai dissolto) Yussef Kamaal fino ai Shabaka and the Ancestors e i Sons of Kemet, due band guidate dal carismatico sassofonista Shabaka Hutchings. In questi anni Hutchings ha inaugurato anche un altro progetto interessante insieme al tastierista Dan Leavers e al batterista Max Hallett: la band The Comet Is Coming, che fonde il jazz di Sun Ra e Pharoah Sanders con il funk, il rock e l’afrobeat.
È soprattutto la tastiera di Leavers a fare da tappeto sonoro, mentre Hutchings libera il suo sassofono e il clarinetto per aprire orizzonti cosmici. A tratti in alcuni passaggi ritmici sembra di sentire echi del grime, un sottogenere del rap molto popolare nel Regno Unito.

Il secondo disco dei The Comet Is Coming s’intitola Trust in the lifeforce of the deep mystery, è stato pubblicato dalla prestigiosa etichetta statunitense Impulse! e sarebbe la colonna sonora perfetta per un film di fantascienza afrofuturista. Il sipario si apre con le atmosfere alla Coltrane di Because the end is really the beginning, ma sono gli episodi più ritmici a tirare fuori il meglio del trio, come Summon the fire e Blood of the past (dove c’è uno spoken word di Kate Tempest), anche se il tappeto quasi ambient di Astral flying non è da meno.
Trust in the lifeforce of the deep mystery è un disco di jazz atipico, tanto nostalgico quanto moderno, un viaggio intergalattico nel quale ogni brano si lega all’altro come un unico flusso. E Shabaka Hutchings riesce a portare il jazz fuori dai suoi confini, un po’ come Kamasi Washington (da un articolo di Internazionale).

 

Il concerto fa parte della rassegna Pecci Summer Live 2019.

 

 

Quando
lunedì 8 luglio, ore 21.00

apertura porte ore 20.30


Ingresso
posto unico 15 € + dp. / 18 €
prevendita disponibile su Ticketone

 

 

Tutti i biglietti dei concerti danno diritto ad un ingresso ridotto alle mostre in corso al Centro Pecci, per il mese di luglio: Night Fever. Design Club Culture 1960 – Today, il progetto di Aries, Jeremy Deller, David Sims, Wiltshire Before Christ  e Rirkrit Tiravanija. Tomorrow Is the Question.

 

 

Ph. Fabrice Bourgelle

 

 

Powered by

[3610]

 

CAP è sponsor mobilità del Festival e ha messo a disposizione un collegamento gratuito tra il Museo Pecci e Firenze/zona Leopolda per l’intera durata della manifestazione. L'autobus partirà dalla fermata lato Museo (viale della Repubblica) alle ore 00:30 dei giorni 9, 10, 11, 13, 17 e 18 luglio.


Pecci Summer Live 2019


Dove
Teatro all'aperto del museo - Centro per l'arte contemporanea Luigi Pecci

Viale della Repubblica, 277, 59100 Prato PO, Italia


Quando
lunedì 8 luglio, ore 21.00

apertura porte ore 20.30


Ingresso
posto unico 15 € + dp. / 18 €
prevendita presto disponibile su Ticketone

 

Il concerto fa parte della rassegna Pecci Summer Live 2019.

vedi anche
Eventi / PECCI SUMMER LIVE 2019
6 giugno—16 luglio 2019
Pecci Summer Live 2019


condividi