This website uses cookies and similar technologies. We use analytical cookies to offer visitors to the website the best possible user experience. By continuing to use centropecci.it, you agree to the placement of cookies on your device.

OK


La Fondazione per le Arti Contemporanee in Toscana si è costituita ufficialmente il 30 luglio 2015 raccogliendo e rilanciando l'eredità culturale del Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato, a cui è stata riconosciuta ufficialmente la funzione pubblica oltreché l'identità giuridica di polo artistico contemporaneo regionale. I promotori della nuova Fondazione sono il Comune di Prato e l'Associazione Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci, che gestiscono dal 2016 la struttura rinnovata e ampliata del Centro Pecci in convenzione con la Regione Toscana.