Questo sito utilizza cookie per monitorare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.

OK,明白了!

Mosca anni '10 | Art Cities. Le capitali dell'arte del '900

TALK



2019年01月22日 21:00

con Giuseppe Di Natale e Luca Barni

分享



详情
信息

Negli anni ‘10 del Novecento Mosca presenta un contesto artistico culturale unico ed irripetibile. Al tempo in cui tutta l’Europa era in pieno fermento avanguardistico, la città, capitale della Russia dal 1918, diede alcuni tra i contributi più importanti e originali all’arte contemporanea mondiale. Cubofuturismo, Raggismo, Suprematismo e Costruttivismo, furono solo alcuni dei movimenti artistici d’avanguardia teorizzati dagli artisti russi, i quali, inizialmente spinti dal vento della rivoluzione socialista, si trovarono in seguito a fronteggiare un regime politico totalitario capitanato da Stalin, che promuoveva, a discapito dell’arte modernista, un ritorno al realismo.

 

 

 

Giuseppe Di Natale si è laureato all’Università di Firenze, dove ha conseguito il Dottorato di ricerca in Storia dell’arte. Si è specializzato presso l’Università di Siena, ha svolto attività di ricerca presso l’Università di Firenze e l’Institut National d’Histoire de l’Art di Parigi, e ha frequentato i corsi di perfezionamento in Museologia all’École du Louvre. Ha pubblicato gli esiti dei suoi studi (tra gli altri su Courbet, Matisse, Duchamp, De Chirico, il Surrealismo e l’Informale) su riviste scientifiche nazionali e internazionali, e partecipato a numerosi convegni e conferenze in Europa (tra cui alla Tate Modern e al Centre Pompidou), Stati Uniti e in Giappone. Dal 2013 al 2016 è stato Curatore al Palazzo dei Diamanti di Ferrara, mentre dalla fine 2016 scrive per il "Corriere Fiorentino" ed è professore a contratto in Storia dell’arte contemporanea presso il Polo scientifico di Prato e l’Università degli Studi di Urbino.

 

Luca Barni si è laureato in Storia e Critica del Cinema alla Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Firenze. E' programmatore e curatore cinematografico, esercente indipendente e cineclubbista di stampo baziniano. Presso il Centro Pecci è curatore e programmatore del Dipartimento Cinema.

 

 

 

Quando

martedì 22 gennaio ore 21.00

 

Ingresso

5 € singolo incontro

4 € soci Centro Pecci e soci UniCoopFirenze

Ingresso libero per disoccupati e studenti di ogni ordine e grado (documentati)

35 € abbonamento a tutto il ciclo

 

L'evento fa parte del ciclo di incontri della Pecci School 2019




地点
Cinema - Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci

Viale della Repubblica, 277, 59100 Prato PO, Italia


Quando

martedì 22 gennaio ore 21.00

 

Ingresso

5 € singolo incontro

4 € soci Centro Pecci e soci UniCoopFirenze

Ingresso libero per disoccupati e studenti di ogni ordine e grado (documentati)

35 € abbonamento a tutto il ciclo

 

L'evento fa parte del ciclo di incontri della Pecci School 2019

相关文章
Giornata del contemporaneo
2019年01月29日 21:00
Berlino anni '20 | Art Cities. Le capitali dell'arte del '900
Giornata del contemporaneo
2019年02月05日 21:00
Parigi anni '30 | Art Cities. Le capitali dell'arte del '900
Giornata del contemporaneo
2019年02月12日 21:00
Parigi anni '40 | Art Cities. Le capitali dell'arte del '900
Giornata del contemporaneo
2019年02月19日 21:00
Roma anni '50 | Art Cities. Le capitali dell'arte del '900
Giornata del contemporaneo
2019年01月15日—03月12日
Art Cities. Le capitali dell'arte del Novecento

Pecci School 2019



分享