Questo sito utilizza cookie per monitorare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.

OK, ho capito

SHE DEVIL Remix

MOSTRE



26 luglio—20 settembre 2018

Curatela: Cristiana Perrella
 
condividi



informazioni

Presentata al Centro Pecci dal 26 luglio al 20 settembre, SHE DEVIL Remix, è una selezione di video dalla rassegna SHE DEVIL ,  giunta quest’anno alla sua decima edizione. Il progetto nasce nel 2006 da un’idea di Stefania Miscetti, direttrice dell’Associazione Culturale Mantellate – Studio Stefania Miscetti a Roma, che ha coinvolto artiste e curatrici italiane e internazionali per un’indagine con cadenza annuale sul tema dell’identità femminile letta attraverso il linguaggio video. Caratterizzata dalla trasversalità e dalla pluralità di punti di vista e da un uso dell’immagine in movimento che alterna forme documentarie a veri e propri film d’artista, la rassegna ha presentato negli anni il meglio della scena internazionale, dall’Europa alle Americhe, dall’Africa all’Asia, mettendo insieme autrici molto note ed esordienti e offrendosi come piattaforma aperta in cui si confrontano percorsi di indagine sulla rappresentazione del femminile anche molto diversi, sia dal punto di vista artistico che curatoriale. 

 

Il titolo della rassegna SHE DEVIL  è preso a prestito da  un’eroina della Marvel e dal celebre film del 1989 di Susan Seidelman, e vuole alludere in modo ironico allo spirito diabolico e bizzarro con cui l’esperienza artistica femminile indaga e attraversa il quotidiano, proponendone spesso un sovvertimento imprevisto. I video presentati al Centro Pecci costituiscono una sorta di “best of” della rassegna, selezionato da Cristiana Perrella, che celebra  continuità, coerenza e freschezza di un percorso di  ricerca che, nel corso di dieci anni, ha tenuto viva l’attenzione su  temi che appaiono oggi più che mai attuali come l'identità femminile, il corpo come luogo di rappresentazione e significato, l’abuso di potere nei confronti delle donne, l'esperienza personale che assurge a dimensione universale. SHE DEVIL è stata presentata negli anni in vari musei come MNAC, Museo Nazionale d’Arte Contemporanea, Bucarest, (2009), Macro, Roma, (2012), Galeria Nazionale d’Arte, Vilnius (2017), Calcografia Nazionale, Roma (2018).

 

Le artiste in mostra sono state selezionate da curatrici italiane e internazionali nel corso delle dieci edizioni della rassegna SHE DEVIL.

 

Julia Weidner Keep On 2003. Selezionata da Dobrila Denegri
Mathilde ter Heijne No Depression In Heaven 2006. Selezionata da Daniela Cascella
Mary Zygouri Symbiosis 2007. Selezionata da Stefania Miscetti
Rona Yefman Pippi Longstocking 2006. The strongest girl in the world at Abu Dis 2008. Selezionata da Antonia Alampi
Loredana Longo Explosion #15 / The Wedding Feast 2007. Selezionata da Maria Cristina Giusti
Zoulikha Bouabdellah Croisée f crossing 2005. Selezionata da Cristiana Perrella
Nandipha Mntambo Ukungenisa 2008. Selezionata da Benedetta Carpi De Resmini
Tamara Moyzes Miss Roma 2007. Selezionata da Lydia Pribisova

Anetta Mona Chisa Xerox 2003.Selezionata da Antonia Alampi
Berni Searle Seeking Refuge 2008. Selezionata da Antonia Alampi
Katarzyna Kozyra Cheerleader 2006. Selezionata da Lydia Pribisova
Larissa Sansour Nation Estate 2012. Selezionata da Cristiana Perrella
Klara Lidén Paralyzed 2003. Selezionata da Cristiana Perrella
Ma Qiusha Must Be Beauty 2009. Selezionata da Orsola Mileti
Eva Sepping Washing Day 2007. Selezionata da Stefania Miscetti
Silvia Giambrone Sotto tiro 2013. Selezionata da Paola Ugolini
Angela Marzullo Makita Witch 2008. Selezionata da Pia Lauro
Alice Schivardi Yellow 2014. Selezionata da Alessandra Mammì
Nilbar Güres Undressing 2006. Selezionata da Cristiana Perrella
Shadi Harouni I Long for a Game of Football 2017. Selezionata da Alessandra Troncone
Shana Moulton Morning Ritual 2016. Selezionata da Veronica He
Rachel Maclean Eyes to Me 2015.Selezionata da Cristiana Perrella
Marisa Williamson The Fire 2017. Selezionata da Lydia Pribisova
Monira Al Qadiri Abu Athiyya (Father of Pain) 2013.Selezionata da Alessandra Troncone
Basma Alsharif A Field Guide to the Ferns 2015. Selezionata da Elena Giulia Rossi
Regina Josè Galindo Confesiòn 2007. Selezionata da Paola Ugolini
Lerato Shadi Sugar and Salt 2014. Selezionata da Dobrila Denegri
Bertille Bak Boussa from the Netherlands 2017. Selezionata da Alessandra Mammì

 

 



 

Opening

26 luglio ore 18.30

 

Quando

26 luglio - 20 settembre 2018

 

Si consiglia di consultare la sezione dedicata agli orari per le aperture in occasioni speciali e festività.

 

> Biglietti mostra

 

Foto di copertina: Katarzyna Kozyra, Cheerleader, 2006, foto di Maecin Oliva Soto




Dove
Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci

Viale della Repubblica, 277, Prato


Opening
26 luglio ore 18.30
 
Quando
26 luglio - 20 settembre 2018
 

Si consiglia di consultare la sezione dedicata agli orari per le aperture in occasioni speciali e festività.

 

> Biglietti mostra



condividi