OK


Emanuele Lepri è il nuovo Segretario Generale della Fondazione per le Arti Contemporanee in Toscana

October 14, 2020



Emanuele Lepri è il nuovo Segretario Generale della Fondazione per le Arti Contemporanee in Toscana. È stato nominato dal Consiglio d'Amministrazione della Fondazione dopo un'accurata selezione fra 170 candidati, che hanno risposto all'avviso pubblico dei mesi scorsi. Il nuovo Segretario Generale entrerà in carica a partire dal 1° dicembre 2020 con un incarico triennale. "È stato un processo di selezione caratterizzato, oltre che dall'alto numero, anche dall'elevata qualità delle candidature" afferma la direttrice del Centro Pecci Cristiana Perrella - "Emanuele Lepri porta al Centro Pecci una grande competenza e il valore aggiunto di un'esperienza internazionale" Emanuele Lepri approda infatti al Centro Pecci dopo una lunga permanenza in Canada dove è stato dal 2004 al 2017 Direttore del Bata Shoe Museum a Toronto, mentre dal novembre 2017 ha diretto la sezione culturale di Villa Charities, la più grande non profit della diaspora italiana in Nord America. Si tratta in realtà di un ritorno a casa perchè la sua carriera nel settore del management culturale comincia proprio a Prato prima come esperto di progettazione europea e poi nel ruolo di Segretario Generale del Museo del Tessuto dal 1997 al 2003. Emanuele Lepri ha conseguito una laurea e un dottorato di ricerca in Relazioni Internazionali presso l’Università di Firenze. Il fundraising e lo sviluppo di partnership locali e internazionali sono fra le competenze che ha maturato nel corso della sua carriera in Italia e all'estero. “Sono onorato di poter contribuire al successo e alla ulteriore crescita di un'istituzione fondamentale per la vita culturale non solo della città di Prato ma dell'intera Toscana.” ha dichiarato Lepri dopo la sua nomina.